domenica 24 settembre 2017

PRESENTAZIONE UFFICIALE REMER TREVIGLIO
IL PALAFACCHETTI ACCOGLIE GLI ATLETI BLU



Più di 600 persone tra giocatori, staff, dirigenti, genitori e tifosi ieri sera ha animato il PalaFacchetti. L’occasione è stata la presentazione ufficiale della Remer Blu Basket Treviglio, anticipata dalla sfilata degli atleti in erba dei due settori giovanili satellite: la Scuola Basket Treviglio (SBT) e la Bluorobica Bergamo.

Intrattenitore della serata, come ormai accade da alcuni anni, il telecronista Paolo Taddeo che durante l’anno ci delizia con le cronache delle nostre gare interne.

Primi a salire sul palco i piccoli campioni della SBT della Presidentessa Viviana Carminati, coadiuvata dal marito Stefano Carminati.

Uno per uno i gruppi si sono messi in mostra, con i propri allenatori: ad aprire le danze il Microbasket, annate 2009/10/11, con la neo mamma Renata Santos De Oliveira e Nicolò Agostinelli, poi gli Aquilotti, annate 2007/08, di coach Nicolò Agostinelli, gli Esordienti, classe 2006/2007, di Luca Ceruti e Nicolò Agostinelli, gli Under 13, classe 2005/2006 di Andrei Brivio, gli Under 14 (classe  2004/2005) e Under 16 (2002/2003) di Venanzio Brescianini, gli Under 18, classe  2000/2001, di Braga Raffaele e Bosco Giorgio ed infine il gruppo misto Serie D/under 20 del mitico Luca Gamba, coadiuvato da Venanzio Brescianini.

È stata poi la volta della Bluorobica, che raccoglie i migliori prospetti della provincia in campionati Regionali e Nazionali, anticipati dalle parole del Presidente Paolo Andreini. Ecco allora l’Under 13 Regionale di Michele Pasqua, coadiuvato da Luca Montagnosi e Roberto Fratus; l’Under 14 Élite di Marco Cornolti e Marco Planezio; l’Under 15 eccellenza  di coach Marco Cornolti e Roberto Fratus; ed infine il “supergruppo” Under 18 e Under 16 di coach Mauro Zambelli ed assistenti Emanuele Ricci e Alberto Dominelli. Preparatori atletici Sebastian Guzzetti per l’Under 18 e Nicola Gibellini per le altre squadre.

Ultimi ad essere chiamati i campioni della A2, gli atleti della Remer Treviglio, applauditissimi dai tifosi presenti, compreso l’ultimo acquisto Tommaso Carnovali.

Parole di elogio alla serietà e all’ottimo lavoro svolto alle tre società sono arrivati dal Sindaco di Treviglio Juri Imeri che ha anche ringraziato la Blu Basket che, grazie ad una convenzione, gestisce il PalaFacchetti, tenendolo in ottime condizioni, e da pochi giorni insieme alla SBT anche il bar.

Coach Vertemati ha spiegato come la sua squadra è la più giovane del campionato, e, per gareggiare contro team più titolati (sulla carta) userà l’arma dell’imprevedibilità.

Un saluto è stato portato anche da Maurizio Canzonieri, manager della Remer Rubinetterie da 5 anni main sponsor della Blu Basket. In chiusura le parole del Presidente Gianfranco Testa, che ribadisce l’obiettivo di mantenere la categoria, grazie anche all’apporto dei giovani, il nostro fiore all’occhiello.








Nessun commento: